giovedì 18 maggio 2017

controllo api e lavori idrici

hanno iniziato la costruzione del lato dx del 6° favo
ce ne sono ancora liberi 1,5
non ho notato covate fresche e nemmeno opercolate


qui non c'erano favi nuovi utilizzati
ne rimangono ancora 4 liberi
mi sembra di aver notato la regina
ma non ho visto covata opercolata o fresca
ho invece notato covate da fuco


spostato il cassone a valle



riportato a casa cassone per la pulizia


lungOrto con i rami nelle pareti



base per il nuovo cassone


mercoledì 17 maggio 2017

trapianto pomodori

trapianto di pomodori Ponderosa
coperti dalla paglia perchè il sole forte di oggi non li cuocia




aggiunta pacciamatura


farfalla fovolosa
su trifoglino irsuto



nuovo bidone da piazzare


lunedì 15 maggio 2017

pulizie e riflessioni

sul cucuzzolo della montagna
bello pulito


segni premonitori



innesto 49 con mele


innesto 56
con due albicocche raccolte in terra ancora acerbe


qualcuna ancora sull'albero


trapianto 57
fichi su fico Piero





segnali stradali



cubOrto


mignola sull'olivo 4


mignola sull'olivo 2


innesto 9
con tutte le sue varietà





l'annesso ha già creato la sua impronta


sabato 13 maggio 2017

connessione idrica

bel gruzzoletto fuori


scarlina la cugina del cardo


bel movimento


sopra pieno



interramento passaggi tubo dell'acqua
con tubi di ferro





sorgente Teo


goccia a goccia terminato


goccia a goccia anche qui


coperto con la paglia


giovedì 11 maggio 2017

acido ossalico alle api e lavori idrici

innesto 83 trovato troncato ma ancora attaccato
si prova con la steccatura


api nella Dadant n3
c'erano 6 spazi interfavo con api
abbiamo individuato la regina che sembrava in ottima salute
gli abbiamo dato 30 cl di ossalico gocciolato


api nella Dadant n2
c'erano 5 spazi interfavo con api
non abbiamo individuato la regina e non era presente covata
gli abbiamo dato 25 cl di ossalico gocciolato


api nella Warre n1
c'erano 9 spazi interfavo con api
non abbiamo individuato la regina ma dovrebbe esserci perchè le api stavano portando molto polline
gli abbiamo dato 35 cl di ossalico gocciolato


spostato serbatoio dell'acqua ancora più a monte
per poterlo usare per caduta su tutti gli orti


prove di connessione


nei paraggi un melo selvatico in ottima salute